fbpx
The Fashion Cherry Diary
Stai leggendo

Come abbinare il rosso

0
Come indossare...

Come abbinare il rosso

Isabella The Fashion Cherry Diary Indossa un abito con corpetto rosso, con una fascia rossa e una fantasia a fiori Come abbinare un abito rosso

Come abbinare il colore rosso e che significato ha questa cromia? Come utilizzarlo in ufficio? Come sceglierlo in base al proprio sottotono? Nel mio post vi do qualche indicazione al riguardo!

Il significato del colore rosso

Il rosso è, con il giallo e il blu, un colore primario. È un colore da sempre associato alla passione, al potere, all’aggressività, al pericolo, dato che è il colore del sangue umano. Con il bianco e il nero, è il colore dell’immediatezza percettiva.

Attira immediatamente l’attenzione delle persone: questo può essere un pregio e un difetto insieme. Se non vuoi attirare l’attenzione, evita quindi questa cromia.

Isabella The Fashion Cherry Diary un abito lungo rosso - Come abbinare il rosso

Come abbinare il rosso: cosa ci dice l’armocromia

Non tutte le tipologie di rosso stanno bene a tutte. A farla di padrone, secondo l’armocromia, è il nostro sottotono.

Se abbiamo un sottotono freddo, dobbiamo infatti scegliere un rosso che abbia al suo interno una piccola componente di blu. Sì quindi ai rosso lampone, ciliegia e fragola.

Se abbiamo sottotono caldo, meglio optare, invece, per una tipologia di rosso che abbia al suo interno una punta di giallo. In questo caso vanno bene, tutte le sfumature del corallo, il rosso aragosta, il rosso pomodoro.

Come abbinare il rosso: vediamo come sta con gli altri colori

Isabella The Fashion Cherry Diary Indossa paio di pantaloni rossi e una giacca blu - Come abbinare pantaloni rossi

In relazione all’abbinamento con altri colori, ci vengono in aiuto altre indicazioni dall’armocromia relative ai parametri di contrasto, intensità, valore cromatico.

Se nella nostra persona è presente un alto contrasto (esempio capelli/sopracciglia scure e incarnato pallido): il rosso potrà essere utilizzato in abbinamento a colori fortemente contrastanti senza andare a prevaricarci.

Cosa vuol dire “prevaricare”? Che in certi outfit, si vede prima il colore della persona. Questo non va bene. La persona deve sempre essere la prima cosa che si vede, e non deve essere sovrastata da colori, accessori, forme che non siano in armonia con il suo corpo/colori personali.

Se, invece, abbiamo un contrasto basso, meglio giocare di abbinamenti con colori analoghi, quelli vicini al nostro rosso nel disco cromatico. In questo modo, l’abbinamento

Qui il post dedicato a come abbinare i colori analoghi.

Innanzitutto, iniziamo con le cose ovvie: si al rosso e nero, molto seducente, si al rosso e bianco, che fa subito estate raffinata, si al rosso e oro per le feste.
Tuttavia il rosso può essere portato con un’ampia gamma  di colori differenti. Ecco le mie scelte:
  • con il cipria e con il rosa: il tanto vituperato abbinamento rosso-rosa è stato ormai sdoganato. I due colori si richiamano, dato che il rosa contiene il rosso, quindi daranno vita ad un abbinamento in cui i toni si richiameranno, creando ritmo.
  • con il beige e cammello: il rosso diventa raffinatissimo e adatto per l’ufficio.
  • con il grigio e gli azzurro polvere: il rosso accende questi colori che sarebbero troppo freddi e formali. Adattissimo per dare una grinta ad un outfit per l’ufficio.
  • con il viola: è uno dei miei abbinamenti preferiti. Anche in questo caso, si creerà un certo ritmo e movimento nell’outfit, dato che anche il viola contiene il rosso.
  • con il marrone: abbinamento prezioso, il marrone richiama i legni, il cioccolato, le spezie, il rosso è da sempre associato al potere, all’opulenza. Perfetto giocato con tessuti serici e luminosi.
  • con il blu oltremare: perfetto per outfit alla marinara, anche in gioco a tre con il bianco
  • con il fucsia: per chi vuole osare. Consiglio questo abbinamento per la sera o per l’estate.
Vedi tutti questi abbinamenti nella mia bacheca su Pinterest.

Come abbinare il colore rosso: se lo metti in ufficio devi sapere che…

In ambito corporate, i colori che più trasmettono professionalità sono sicuramente il grigio e il blu. Un tocco di rosso, può aiutarti ad attirare l’attenzione, magari durante una riunione dove sei proprio tu la relatrice.

Il rosso trasmette anche una forte componente legata al potere: nota come negli Stati Uniti il rosso sia utilizzato soprattutto da personaggi politici importanti, come Nancy Pelosi, per esempio, che ha spesso indossato tailleur di questa cromia per i suoi discorsi ufficiali o Donald Trump con la sua cravatta rossa.

Non dare per scontate queste “sfumature” psicologiche, non solo cromatiche, legate all’utilizzo dei colori. Quello che indossiamo parla di noi, anche se non ce ne rendiamo conto.

 Se non ti convince, inizia con un accessorio rosso!

Come ho già scritto in un post,  non lo indosso spesso.
Isabella The Fashion Cherry Diary Indossa dei jeans strappati, una giacca bianca e un foulard rosso. Come abbinare un foulard rosso
Sono molto passionale ed emotiva e ho bisogno di colori che mi calmino, non che mi stimolino ulteriormente.
Anche se ogni tanto lo scelgo, soprattutto d’estate, devo dire che invece mi concedo spesso un accessorio rosso che spezzi la monotonia degli outfit seriosi dell’ufficio che sono costretta ad indossare durante la settimana: una bella borsa, un paio di scarpe, una pashmina riescono a darmi un tocco in più, a far capire che c’è vita e passione sotto quei tailleur grigi, neri o blu ;-).
I miei no!
Mai con il verde: fa troppo albero di Natale.
error: Buongiorno, questo contenuto è protetto, spero che capirai, ma non voglio che le mie immagini girino senza il mio consenso. Grazie di cuore